venerdì 30 dicembre 2011

Natale alla Warcraft!

Colgo l'occasione dell'ultimo giorno dell'anno per postare un ultimo lavoro, l'ultimo di quest'anno badate; in realtà esso è ufficialmente uno dei miei "ANDREauguri" cioè un disegno di auguri che sostituisce il solito biglietto...comunque esso rappresenta niente popò di meno che il sottoscritto e il collega Requiem sotto le mentite spoglie di sua maestà Re Arthas e un campione Orko (molto molto vago). Per concessione del  potente Master (a cui appertiene l'opera) me lo ha passato e mi ha dato l'occasione di pulirlo e ritoccarlo per un riuscitissimo tocco alla Evil! Che dire se nn Happy Last Year!!!MUAHAHAHAHAHHAHAHAHAH


Good 2012 bad people!

mercoledì 28 dicembre 2011

Chapter 4: Coasts, seas and sharks (2nd part)

You waited for so long, but trust me, it was worth it. The chilly winter air... make the Evils even more sadistic: new barbarism and wickedness are on the agenda. I have enough material to keep you glued to the chair for eternity! Then read the long-awaited conclusion of the 4th chapter and remember that this is just a taste of what will happen...

Oh, do you want to know why I have hammer and nails in my hand? Don't worry, that's nothing! Do you have a comfortable chair?

sabato 24 dicembre 2011

Buon Natale dagli Evil! \ Merry Christmas from the Evil Company!


AUGURI, AUGURI DI BUON NATALE! Il vostro affezionatissimo Master vi augura felici feste e non dovete assolutamente pensare che sia stato costretto a farvi gli auguri, magari sotto consiglio dei miei ufficiali per mantenere una facciata bonaria mentre i miei sgherri vi derubano le case di tutti i doni e i balocchi. MUAHAHAHAHAHAHAHA! No non andate a controllare sotto l'albero, tanto ormai è troppo tardi e comunque vorreste veramente mettervi a litigare con i miei troll vestiti da elfi di natale? Io non credo... 
Da queste ruberie ovviamente sono esclusi tutti i nostri affezionati accoliti che ci seguono assiduamente sul blog, visto che sono sulla lista dei cattivi è doveroso da parte nostra requisire un pò dei regali portati da quel vecchio rimbambito e distribuirli a loro. Non siete d'accordo? (se siete curiosi di sapere se siete sulla lista guardate il disegno)
Mi raccomando, se in casa vostra è abitudine lasciare latte con i biscotti a Babbo Natale quest'anno fategli una sorpresina... un pò di cianuro nell'impasto. Fidatevi, apprezzerà! MUAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHA
Concludo con una piccola citazione del più grande estimatore del natale, un certo Grinch:
Vai Schianto, vai Tristezza, vai Vomito e Monnezza!
Click here for english traslation...>>


martedì 20 dicembre 2011

Gli aneddoti di Bradek: Quando Preoccuparsi del Livello del Propri Giocatori

Vi ricordate quel piccolo manoscritto che pochi giorni fà Bradek ci ha portato? A quanto pare nella foga di voler tornare (noi riteniamo più probabile stesse scappando) deve averlo strappato a metà. Ora essendo lui un pirata gentiluomo ma soprattutto uno che mantiene la parola data, è tornato indietro a prendere la parte mancante. Bhè diciamo che non è ancora tornato però è arrivato dal postino Caronte un plico con la sua firma. Dentro c'era il resto del manoscritto che ora finalmente possiamo farvi leggere. Tratta dell'argomento inverso dell'ultimo aneddoti,. preoccuparsi cioè dei propri giocatori, l'altra faccia della medaglia. Per leggere la prima parte dovete scendere nel mio archivio segreto superando le anime urlanti, i troll sanguinari e i lavavetri a sua protezione. Se siete pigri invece potete controllare qui sulla mia scrivania di pure ossa halfling.
Chissà dove è finito Bradek... Magari lo scoprirete più avanti nelle cronache.



Quando Preoccuparsi del Livello dei Propri Giocatori
by Beholder

lunedì 19 dicembre 2011

Oscure Recensioni: Il Mondo Rubato

Tra colleghi ci si dà sempre una mano, un consiglio o una pacca sulle spalle perché il solito gruppo di eroi ha appena distrutto i nostri piani gettandoci in un vortice di depressione che neanche le nostre migliori e lascive succubi possono riempire. Per fortuna non si tratta di quest'ultima situazione ma di un cordiale scambio di opinioni con il grande Archmage di Ventura, gli scambi tra i nostri due regni si fanno sempre più fruttuosi e piacevoli. Questa volta ci parlerà di un almanacco capitatogli tra le mani e voi fetidi servitori fareste bene ad ascoltare. 


Il seguente articolo è ripreso dal blog Quotidiano di Ventura, sotto il consenso di Archmage suo amministratore e per chi volesse leggere la recensione originale può trovarla qui.

giovedì 15 dicembre 2011

Gli Evil si vampirizzano: Catene di Eventi

Nonostante il freddo (anche se non troppo rigido) e l'avvicinarsi al Natale gli Evil non si negano la possibilità di un ultima cattiva azione. La crescente fame di sangue e indisponenza alla luce del sole non possono che significare una cosa, è giunto nuovamente il momento di vestire i panni da Vampiro e commettere qualche atrocità in giro per la nebbiosa Milano!

Il Carnefice è morto e la spada simbolo dell'oppressione di Pavia, ancora tinta del sangue dei Sabbat, è ora custodita dal Ductus del Branco delle Lance; eppure la gioia della vittoria è offuscata dall'ombra dei segreti racchiusi dall'artefatto, un alone di sangue dolore e mistero sembra accompagnare l'arma un tempo brandita dal Carnefice, ed ora bramata dallo spirito che ha reclamato il cimitero Monumentale come suo dominio indiscusso. Molti Sabbat si sono legati a tale entità, forse condannando se stessi e l'Esbat a nuove catene di eventi difficili da prevedere...


martedì 13 dicembre 2011

Santa is Coming...to Town!!

OH OH OH!! Salve anime perdute, Natale si avvicina...siete stati buoni quest'anno? DAVVERO!!?? BAH! Un intero anno sprecato a inculcare un pò di Sana Malvagità, ed ecco come ci ripagate...bè, che siate meritevoli o meno, gli Evil e il sottoscritto hanno in serbo molti "Regali" per voi, a incominciare da questo! Un epico Santa Clous che attraversa le gelide steppe del Nord per portare doni...ma soprattutto per i Biscotti e il latte quindi non azzardatevi a dimenticarvelo, sarebbe capace di qualsiasi rappresaglia EH EH EH! Che altro dire se non...


             SANTA IS COMING...TO TOWN!!!

lunedì 12 dicembre 2011

Gli aneddoti di Bradek: Quando Preoccuparsi del Livello del Proprio Master

Capitan Bradek ci ha messo più del solito a fare ritorno dalla turbinante rete con il nuovo bottino. Diventa sempre più difficile reperire nuovi tesori nei mari vicini ma questo sicuramente non blocca quell'ubriacone molesto ma intraprendente di un pirata. Quindi non preoccupatevi se i tempi tra un racconto e l'altro si fanno più lunghi, l'importante è sapere che infine, purtroppo, tornerà nuovamente sano e salvo con un nuovo aneddoto e una storia inverosimile su come l'abbia recuperato. Ve l'ha mai raccontata quella del Panda Mannaro?



Quando Preoccuparsi del Livello del Proprio Master
by Beholder

Gli aneddoti di Bradek: The 25 Typer of Players

Here we are with the heading "Bradek's anecdotes". After we have talked about the different races and the signals to understand what's happening on your adventure, here are different kinds of player. Always taken from the net to delight your minds between a chapter and another of the Evil Company.
---
Non mi sembra giusto che solo i nostri occultisti nostrani possano bearsi degli aneddoti ripescati da Capitan Bradek, per questo man mano abbiamo intenzione di tradurre tutti gli Aneddoti, in entrambi i sensi e lingue, ci sono ancora molte storie che aspettano solo di essere raccontate.

By now, most gamers are familiar with the traditional four types of players: The Real Man,
The Real Roleplayer, The Loonie, and The Munchkin.  Obviously, the creation
of the Four Types is meant to be a joke, as well as a gross oversimplification, but even so, it's time we
had a much more detailed oversimplification. So here, without further ado, is the summary of:

 The 25 Typer of Players
by William Chase Bynum

mercoledì 7 dicembre 2011

Conclusione del sondaggio: Il Capitolo Evil preferito

E così anche il secondo sondaggio giunge al termine, purtroppo non abbiamo superato i voti del sondaggio precedente ma in effetti era scontato che la lotta tra i personaggi è più avvincente del primeggiare di un capitolo rispetto ad un altro.
In ogni caso il nostro pubblico si è espresso e a quanto pare il più apprezzato dei capitoli è anche quello che mi è più costato sudore (anche perchè era estate quando lo scrissi) oltre ad essere il più lungo e dettagliato finora. Ecco la classifica finale delle prime tre posizioni.


Al prossimo sondaggio fetide creature!

lunedì 5 dicembre 2011

8°Capitolo: Una bugia a fin di male

Cosa c'è di male in una piccola bugia? Niente, soprattutto se non ha nessuna cattiva conseguenza. Questo però non si applica agli Evil che nel loro girovagare, sempre più affamati di conoscenza ed energia, hanno fatto della  bugia un arte e le conseguenze sono sempre state tragiche e come un morbo che infetta l'ospite loro entrano nella carne e nel sangue dei luoghi che incontrano e ne corrompono l'anima e ne uccidono il corpo. Sono un morbo che nessuno riesce ad estirpare e loro inesorabili si spostano verso il successivo ospite sano.
Ora con questa bella e calorosa introduzione non avete una voglia matta di sapere cosa succederà nel capitolo? 
Sì prospetta un natale rosso sangue...