venerdì 28 dicembre 2012

Buon anno e tanti malvagi auguri!

"Come posso sopravvivere? Queste dannate feste sembrano progettate apposta per farti esplodere a furia di cibo! Che sia una subdola tattica di qualche astuto eroe? Urge indagare, ma prima devo sopravvivere. Lo sento arrivare, lento ma inesorabile... il cenone di capodanno! NOOOOOOOOOOOOOOOO!"-The Master

Tra una scorpacciata ed un'abbuffata (sembrano simili ma credetemi non è così, a voi capire le differenze) qui non si smette mai di progettare ed organizzare le future mosse del nostro malvagio gruppo. Il tutto viene solo rimandato di qualche giorno dedicato alla digestione intensiva di quanto accumulato e in attesa che inizi l'anno nuovo.

Ma cosa ci riserverà l'anno nuovo? Beh, non so a voi cosa vi aspetta, ma per quanto riguarda "The Evil Company" abbiamo dei sicuri traguardi:


  • Torneremo al Cartoomics di Milano per bissare la magnifica esperienza dello scorso anno e perché no vendere qualcosa magari in anteprima.
  • Stiamo preparando un GDR dall'ambientazione totalmente nostra e che vogliamo proporre per il crowfounding così da rendervi possibile il supportarci nel vostro piccolo.
  • In attesa di rivelazioni sul nostro gioco di carte "Pentiti! Se ci riesci." (di cui abbiamo parlato qui) parte lo sviluppo di un altro gioco di cui al momento possiamo svelare solo il periodo storico di ambientazione, l'antica Roma. Te quote bruto!
  • Un sacco di disegni nuovi e racconti!
  • Il completamento del nostro sito www.theevilcompany.it
  • Aggiunta di nuovi collaboratori che porteranno il loro apporto alle nostre proposte e servizi.
  • La piena messa in moto del nostro canale YouTube.
  • Il raggiungimento dei tanto agognati 100 "mi piace" sulla pagina di Facebook.
  • Lo sviluppo di tutti i nostri proposal sia di fumetto che libro. 
Quindi vi conviene rimanere sintonizzati se non volete perdervi tutte queste future novità, ma per adesso in attesa di questo 2013 che speriamo porti bene vi auguriamo i nostri sentiti e malvagi auguri di buona anno!

Saluti
L'Evil Staff

venerdì 21 dicembre 2012

Evil Christmas to everybody!!!


Passata l'incombenza dei maya direi che possiamo passare ad una data realmente temuta da tutti, soprattutto quest'anno. Sì stiamo parlando del natale perché ammettetelo che sotto sotto ci speravate in una bella apocalisse che vi risolvesse il problema dei regali.
E invece adesso dovete pure correre per trovarli!

Noi ci siamo portati avanti e vi facciamo adesso il nostro regalo e i nostri auguri.
Ormai agli sgoccioli di questo 2012, lungo ed impegnativo, ci teniamo a fare gli auguri di Buon Natale e felice anno nuovo a tutte quelle persone che ci seguono, che hanno creduto in noi o semplicemente hanno apprezzato nostro lavoro spronandoci ad andare avanti.

A tutti voi i nostri sinceri auguri! Agli altri auguriamo una bella piaga biblica per fargli capire che cosa si sono persi!

In pieno stile Evil vi lasciamo con questo Babbo Natale, disegnato da Andrea Guardino, che non va per il sottile con i bambini cattivi. Quindi fate attenzione!


In sintonia con il periodo anche il logo del gruppo e i tre compagnoni diventano nataliferi.

Non aspettatevi aggiornamenti ulteriori fino a dopo Natale perché saremo tutti presi a fare incetta di panettoni ed aiutare il caro Grinch con il suo malvagio piano. Magari quest'anno gli riesce...

Da tutto lo staff di "The Evil Company" Buon Natale!!!

mercoledì 19 dicembre 2012

Visti dagli Evil: Lo Hobbit

Facciamo una doverosa premessa: in tutto il gruppo degli Evil non c'è nessuno che non sia un accanito fan di Tolkien e del suo profeta vivente Peter Jackson.
Quindi siamo di parte in questo film? Sì, possibile... Ma chissene! Sono i fan a portare nell'olimpo della cinematografica un film, non i critici oggettivi.

Si da poi il caso che essendo noi accaniti cultisti Tolkieniani, c'era un velo di sincero timore per questa trilogia, non sempre l'incantesimo riesce una seconda volta. Quindi involontariamente anche le nostre aspettative su "Lo Hobbit" erano veramente alte e speravamo nell'atto miracoloso di San Peter.

Bene, per quanto ci concerne, Peter ha colpito nel segno e affondato l'intera portaerei piena di coloro che sputavano sentenze e si lamentavano. Siamo usciti dal cinema pienamente soddisfatti e pieni di un'euforia che ormai da anni non provavo e che è continuata fuori con un'infinita discussione su tutte le perle, le chicche e le aggiunte a regola d'arte che rifiniscono questo fantastico film.
E vi assicuro che se usciti fuori dal cinema, si resta a discutere per un'ora buona al freddo del film appena visto, allora ha raggiunto lo scopo.

Ho letto di molti che hanno criticato questo film facendo soprattutto il grossolano errore di metterlo a paragone con il "Signore degli Anelli" e lamentarsi della goliardia che permea la pellicola.
Bene a questi io dico: non avete capito nulla!

Non si possono mettere a paragone questi due film, sono due cose completamente diverse. Se "Il Signore degli Anelli" è un epico fantasy, "Lo Hobbit" invece è una favola epica fantasy.
E cosa cambia, magari mi dite, beh, tutto, rispondo. Il modo di rapportarcisi, di viverlo e gustarselo.

Ammetto che non tutti possono apprezzarlo fino in fondo, visto che Peter Jackson ha voluto premiare i fan più fedeli inserendo nel "Lo Hobbit" diversi pezzi del Silmarillion e diverse appendici non presenti nell'opera originale, ma non c'è nulla che impedisca ad un neofita di apprezzarlo.

Come non rimanere estasiati davanti a Erebor? Ai giganti di pietra o alla città dei goblin? Si sono materializzate davanti ai nostri occhi quelle cose che avevamo a lungo immaginato, solo ancora più belle!

Certo qualcosa ci ha lasciato leggermente perplessi, sopra tutte la voce di questo Re Goblin, più adatta ad un filosofo che ad un bestione di simili proporzioni, ma sono minime sbavature che mai intaccano realmente la piacevolezza della visione.

Ovviamente avrete notato l'imponente tribute a Thorin Scudodiquercia, realizzato dal nostro disegnatore Andrea Guardino sulla scia della visione del film. Una fedele riproduzione dell'armatura del film, tranne per gli avambracci reinterpretati; anche le proporzioni, per gli osservatori acuti, sono diverse per avvicinarsi alle più classiche fisionomie naniche. Per racchiudere il tutto, in lontananza si erge Erebor, meta e ossessione del principe.

So che questa personalissima recensione non è andata a fondo nell'argomento, ma era voluto, perché il consiglio che vogliamo darvi è di andare a vederlo. Merita, non c'è nient'altro da dire. Volete un po' di magia questo Natale? "Lo Hobbit" fa al caso vostro.

PS: Se no il nostro enorme disegnatore viene a picchiarvi a casa, attenti!

-Recensione di Luca Bellini
-Disegno di Andrea Guardino

martedì 18 dicembre 2012

1°Capitolo: Svegliarsi in un incubo (7° Parte)


"Sicuri? Siete proprio sicuri? Volete dirmi che abbiamo concluso? Veramente? Mi viene quasi da piangere dalla commozione peccato che i miei condotti lacrimali siano in secca da anni ormai. Ma non preoccupatevi torturerò un elfo per farlo piangere al posto mio."-The Master

Ebbene sì! Questa immensa chimera del primo capitolo è stata infine sconfitta e coperto del suo sangue posso gettare nelle vostre bramose mani l'ultimo pezzo che conclude la rivisitazione e che preannuncia una ripresa futura del 9° capitolo!

Festeggiate insieme a noi! È un ordine...


Qui trovate l'inizio del capitolo: 1°Capitolo: Svegliarsi in un incubo (1°Parte)

Buona lettura!

venerdì 14 dicembre 2012

Gli Evil a "Lextalionis live Vampiri - Canto di Natale"

Il Sabbat fa di nuovo i conti con il nemico Anarchico, nella gioia del trionfo il pensiero va ai morti delle ultime notti.
A che prezzo il successo quando il tradimento è dietro l'angolo?

L'Arcivescovo Nefasto preme per risultati mentre il vescovo Gaston si trova solo ad affrontare i nemici che minacciano la sopravvivenza del Sabbat: per fortuna nuove leve si sono aggiunte, nella speranza di risollevare le sorti di una crociata turbolenta.
Tutto tace dalla Camarilla, mentre il Sabbat è impegnato in un gioco a quattro con ben tre re anarchici: il Barone, Vallanzasca e "Il Mostro".

Nel frattempo, gli occultisti "brancolano nel buio" cercando di fare luce su un antico vaso e le sue sinistre proprietà...



Torno a parlarvi del live che siamo soliti frequentare in un giorno dove qui al nord tutto è bianco  e i milanesi vagano spaesati mentre i mezzi sono in tilt.
Non è esattamente la situazione ottimale per il live che ci sarà stasera e che sarà già un impresa raggiungere.
Pare strano ma ormai è il terzo anno di fila che la data di dicembre capita in un giorno dove nevica come se non ci fosse un domani e ogni anno sono riuscito ad arrivare nonostante le condizioni atmosferiche contrarie e svariati babbi natale che si buttano sotto la mia macchina nell'illusorio tentativo di fermarmi.
Diciamo che quando capitano queste situazioni estreme si vede quanto i giocatori si sono affezionati al live perché faranno di tutto per raggiungerlo. Armati di sci, improbabili slitte trainate da barboncini o incredibili capacità di guida estrema giungono per partecipare tutti insieme al live. Certo alcuni periscono o danno forfé messi in ginocchio ma è il prezzo da pagare. Se anche fuori dalla vostra finestra ci sono 40cm di neve e stasera dovete uscire in macchina non temete, io vi capisco. 
Balzò nella mia scatolette con ruote e mi getto per strada, alla prossima!

martedì 11 dicembre 2012

Fumetti e Graphic Novel

"Sempre meglio fare un pò di ordine, potresti aver improvvisamente bisogno di qualcosa e non trovarlo. Per esempio adesso siete fortunati che non trovo la mia bacchetta delle palle di fuoco..."
-The Master

Man mano il sito si aggiorna e si riempie, oggi tocca alla sezione "Fumetti e Graphic Novel" con i proposal e i progetti già completati, per ora sono tre ma man mano andremo ad aggiungerli non disperate.

Insomma si tratta della nostra vetrina sui lavori che stiamo portando avanti/abbiamo finito/vogliamo proporre. Se siete interessati a darci un occhiata questa è la pagina di sottosezione "Fumetti e Graphic Novel" al cui interno troverete queste altre pagine:

Spero apprezziate tutto il lavoro e l'impegno che ci stiamo mettendo e se non lo fate quella è la porta INGRATI! Tzé...

Se vi state chiedendo perché mettere online anche i nostri proposal la risposta è facile; per stuzzicare il vostro interesse e magari quello di qualche editore o mecenate (sempre più rari) in modo da ricevere i fondi per realizzare questi progetti.

Insomma, il detto "Il male non paga" è dannatamente vero nel nostro caso... AIUTO!

venerdì 7 dicembre 2012

EvilArts-Guardino: Tribute di un tribute, Avengers part 2

"Ancora supereroi che si danno alle rivisitazioni fantasy maledizione! Siamo invasi da perbenismo e senso di giustizia! Passerò tutto il natale a rimediare regalando cobra in pacchi regali. Certo che quello grosso e verde forse posso corromperlo..."-The Master

Siamo alla seconda parte del tribute al tribute, se non sapete di cosa parlo guardate il primo post qui: EvilArts-Guardino: Tribute di un tribute, Avengers part 1

Ispirato dalla rivisitazione dei vendicatori fatta da Denis Medri, il nostro disegnatore Andrea Guardino si è buttato in una sua personale versione della squadra supereroistica in chiave fantasy. Visto il risultato è evidente quanto gli sia piaciuto l'esperimento.

In questa seconda parte abbiamo Hulk-orco, black widow e Hawkeye. Hulk ovviamente torreggia nel disegno con la sua possanza statica bilanciato da Black Widow che aggiunge movimento all'immagine con il coltello che sfreccia (l'avete notato subito?).

In un momento di delirio mistico il disegnatore ha affermato che unirà le due tavole e le colorerà regalandoci la squadra al completo.
Ora giace in una cella dell'istituto psichiatrico...

Se anelate ad avere un disegno realizzato da Andrea Guardino potete consultare la sua pagina di lavoro sul nostro sito: Curriculum Andrea Guardino

Infine riportiamo la versione ispiratrice di Denis Medri:
PS: Se vi chiedete dove sia Nick Fury nella nostra versione posso dirvi che... che... VIAAA!!!

martedì 4 dicembre 2012

1°Capitolo: Svegliarsi in un incubo (6° Parte)


"Un EPOPEA! Ecco cosa sta diventando! Maledetto io quando mi son detto che era il caso di riportare in modo più dettagliato come tutto è iniziato! E adesso ne devo soffrire! Anzi non sarò io soffrire, voi leggetevi il pezzo mentre mi rilasso con un pò di tiro allo gnomo. PUUL!"
-The Master

È vero, oramai è diventata una cosa assurda la revisione del primo capitolo e mi dispiace perché so che molti di voi vorrebbero leggere il seguito delle cronache ma questa revisione era essenziale quindi portate pazienza ancora un pò. Ormai siamo in dirittura di arrivo e qui sotto potete leggere il penultimo pezzo del 1° capitolo. Come al solito fanno piacere commenti e pareri! 


Qui trovate l'inizio del capitolo: 1°Capitolo: Svegliarsi in un incubo (1°Parte)

Buona lettura!

venerdì 30 novembre 2012

EvilArts-Guardino: Tribute di un tribute, Avengers part 1

"Siete confusi dal titolo? Bene anchio e sono qui a parlarvene! Eroi in tutte le salse! Adesso mi diventano anche medievali che i nostri di eroi classici a rompere le palle non bastavano! Ma insomma ai miei tempi ognuno stava nel suo di tempo!"-The Master

Ecco le parole del disegnatore:
Tributo a un tributo! La mia personale visione della rivisitazione dei vendicatori fatta da Denis Medri.

Dopo queste parole è stato tacciato di plagio ed inseguito con i forconi... Ora corre libero e accaldato per le lande.

Ma in effetti si tratta proprio di un tribute ad un tribute! Partendo dall'origine c'erano gli Avengers classici, poi venne Denis Medri e creò la sua versione ed infine giunse Andrea Guardino che con un "Figo vediamo cosa mi esce!" ci regala questo:

Thor, Ironman e Capitan America in sfavillanti vesti medieval-fantasy che, diciamocelo, gli calzano a pennello! Realizzato con penna e matita! Al prossimo appuntamento il resto della combriccola dei vendicatori. Qui sotto invece la versione ispiratrice di Denis Medri:


martedì 27 novembre 2012

Il sito apre!

"Finalmente la costruzione del mio nuovo bastione del male è a buon punto e posso invitarvi tutti a scellerate prodezze al suo interno. Certo diverse cose sono ancora da mettere a posto e dare gli ultimi aggiustamenti ma con un pò di calce di paladino e ghirlande di orecchie elfiche a decorazione sarà tutto a posto."-The Master

Finalmente dopo tanto rimandare il sito apre ufficialmente i battenti pronto ad accogliervi e mostrarvi in tutto il suo oscuro splendore "The Evil Company"!
Abbiamo una grafica nuova e ancora più cupa e un sacco di spazio per mettere in modo ordinato tutto quello che facciamo.


Il blog continuerà ad avere un ruolo importante essendo il nostro canale primario per aggiornarvi settimanalmente su quello che facciamo quindi non preoccupatevi, certo probabilmente a breve cambierà indirizzo quindi fate attenzione a prossime comunicazioni! 

Noi siamo molto felici di esserci riusciti e di averlo realizzato praticamente con le nostre mani su tastiere e tavolette grafiche.

Spero tanto che vogliate darci un occhiate e commentare qua sotto cosa ne pensate.
Nel frattempo uno screenshot della home per stuzzicarvi!


giovedì 22 novembre 2012

Gli Evil a "Lextalionis live Vampiri - Legge Marziale"

"Dopo le terribili vicende del Grande Ballo con la sparizione del Vescovo della Fede Jose e di altri membri della Setta per opera di un'entità maligna infernale composta di sola ombra, la stessa che aveva preso controllo di Malaspina, il Sabbat deve leccarsi le ferite e pianificare la controffensiva.

L'Arcivescovo Nefasto sarà presente all'Esbat per verificare la situazione milanese mentre voci non confermate raccontano di movimenti da parte dell'Inquisizione: lo spettro di una purga collettiva aleggia su Milano.

Intanto però mancano ancora dei territori all'appello, territori che vanno conquistati e resi sicuri in modo da poter gettare la testa di ponte per la riconquista della città, ma lo spettro del tradimento e dell'infernalismo aleggia come una minaccia intangibile ma non meno pericolosa della Camarilla o degli Anarchici.

A Milano vige la legge marziale."


Un live o comunque più in generale un GDR vive oltre che dei giocatori anche del mondo pulsante e vivo che il master/narratore/gianfilippo riesce a creare.
A volte si da l'ambientazione per scontata, è lì sullo sfondo e ogni tanto rigurgita png o il cattivone di turno. Questo è errato, l'ambientazione deve farti sentire immerso nell'avventura/narrazione e parte di un qualcosa di più grande.
A Lextalionis questo è reso possibile anche dagli stralci di giornali finti (Milano Mistero) che si postano e al "Tam Tam", uno sguardo sul mondo di tenebre che mostra in minima parte come il resto del mondo reagisce alle notizie da Milano. Quasi sempre non bene...

In aggiunta questa volta vi posto quindi un pezzo dell'ultimo "Tam Tam" probabilmente non capirete molto essendo estrapolato dal contesto ma forse vi stuzzicherà la curiosità di andare sul sito e magari informarvi del live.


---
Due mortali vestiti da guardie del corpo fuori da uno studio.
"Il capo ha urlato per tutta la notte, mai sentito così tante imprecazioni insieme"
"Chissà cosa gli è successo..."
"Sembra che abbia perso qualcuno di caro."
"Non l'ho mai visto comportarsi così, fa più paura del solito."
"Secondo me si sente in colpa."
"Chi te lo dice?"
Il boato della scrivania che si sfracella sul muro è una chiara conferma.

---

"Ahahahahha a Milano è sempre festa! Tanti botti, tanti fuochi! BOOM BOOM BOOM!
Ma per quante luci si accendano le tenebre non vanno via, non vanno via! L'uomo nero gira per strada e rapisce i figli di Caino! Anche la luna si nasconde e ha paura! AHAHAHAHHA BOOM!"

-Larry Subbuglio, Malkavian at di Firenze. Prima di subire le attenzioni del torturer.
---

martedì 20 novembre 2012

Il canale di The Evil Company!

"Devo guardare dentro l'obbiettivo? Siamo sicuri che non mi aggredirà? Non è che mi spara un dardo avvelenato? Ma poi è stato testato da un drago rosso certificato? Mah... va bene dai lo faccio.
Salve iutube! ....come sono sceso in basso..."

-The Master

Bhé dopo tanto che nel gruppo aleggiava l'idea finalmente l'abbiamo fatto, abbiamo aperto il nostro canale su youtube e lo potete trovare qui:

TheEvilCompanyTube

Per ora abbiamo caricato solo un video di anteprima, una piccola animazione del nostro logo ma non preoccupatevi che man mano lo riempiremo di tanto materiale tra cui disegni, presentazione dei nostri lavori, chiacchiere varie e audio-racconti. Se volete darci un pò di fiducia potete già iscrivervi al nostro canale. Ai primi 100 in regalo un sacchetto di vomito di viverna!  Ottimo su carne, pesce e funghi! GNAM!

mercoledì 14 novembre 2012

EvilArts-Guardino: i vestiti costano troppo, sexy elf

"Sto seriamente pensando di contrattare per uno stock di succubi promiscue per soddisfare la vostra ignobile libido. Così allo stesso tempo vi allenate a non finire ammazzati... MUAHAHAHAH!"
-The Master

Allora, chiedendo sulla pagina facebook la richiesta più frequente rimane quella di nudi, ora ragazzi io capisco la vostra venerazione per il corpo femminile ma ogni tanto si può anche cambiare eheheheh.

Comunque per accontentarvi tutti (anche quelli che sono sicuro non aspettano altro che i nostri aggiornamenti) ecco l'ultimo disegno fatto appositamente per voi dal nostro disegnatore Guardino.

Trattasi chiaramente di un elfa che ha avuto un grave problema, i vestiti sono troppo cari, per questo è così... scoperta.
Non che ci sia bisogno di motivi per simili disegni sia chiaro.
Il tratto a matita è stato lasciato morbido in totale contrasto al pennino che fa di contorno al soggetto che non è sicuramente l'elfa leggiadra e delicata solita, i tratti del volto suggeriscono origini ben più selvagge e dure. Un ottimo contrasto con il sensuale corpo.

PS: Chissà se andando avanti così saremo costretti a mettere il "vietato ai minori" ;)

mercoledì 7 novembre 2012

Indirizzamento e dominio!

"Burocrazia, maledetta burocrazia! Che possano bruciare all'inferno! Scrivi segretario, che possano bruciare!" -The Master

Se avete scoperto che alcuni link non portano più al nostro blog non spaventatevi, non è blogger che sta impazzendo, stiamo facendo alcuni aggiustamenti di indirizzo prima del definitivo spostamento sul nostro personale dominio che avverrà a breve.


Se vi state domandando come mai non abbiamo reindirizzato tutti i link dal vecchio indirizzo al nuovo la risposta è: Blogger non ci ha pensato!

Esatto, che bella cosa vero?
Comunque per svelare l'arcano abbiamo tolto dall'indirizzo l'errata sigla D&D che veniva subito dopo il nome: theevilcompanyded.ecc niente di che ma necessario a scrostrare quell'ultima appendice che relegava il nostro gruppo unicamente ad una sessione di gioco.

edit: devo ammettere la sconfitta, tutta l'indicizzazione di google si basa sul vecchio indirizzo quindi quanto detto sopra decade e ancora siamo costretti a trascinarci la nostra inutile appendice. (prima o poi diventerà un ulcera fulminante...) 
se avete tempo da buttare ecco il sito in costruzione: http://www.theevilcompany.it/

Se siete nostri fedeli followers non vi sarete fatti abbattere da questo "boicottaggio" della piattaforma e starete leggendo questo post.

Se lo state facendo voi fate parte della resistenza, e io sono John Master.


There & Back Again by The Evil Company


Il seguente post è stato scritto da Elisa Persiano aka Arendil, membro di "The Evil Company" e l'originale lo trovate nel suo blog. Buona lettura!
---

C'era una volta un gruppo di impavidi avventurieri che decisero di intraprendere un lungo viaggio verso una meta chiamata "Lucca Comix and Games"
Partiti col sorgere del sole, si diressero con il loro fidato mezzo e la loro abile autista (me medesima), verso quel luogo tanto agognato per una missione molto speciale: proporre il gioco da loro inventato.
Pieni d'entusiasmo e di speranze arrivarono in quel di Lucca, ma dopo pochi minuti si resero conto di quanto sarebbe stato arduo mettere realmente piede all'interno della fiera. Già, perchè i nostri eroi non si aspettavano affatto di dover macinare chilometri e chilometri di strade lucchesi per parcheggiare la loro auto.
Abbattuti fisicamente e psicologicamente sconvolti, la nostra autista e il suo fedele compagno riuscirono a parcheggiare e si diressero in fretta e furia verso la fiera, dove gli altri compagni li stavano stoicamente aspettando con i biglietti in mano.
Fu così che finalmente riuscirono a farsi strada in uno dei tanti templi del mondo ludico, il padiglione Games, e presentarsi al primo dei loro appuntamenti. Decisero di separarsi in due gruppi, mentre il master e i suoi due disegnatori si occupavano d'affari, l'abile e sconvolta autista e l'esploratore, fratello del master, decisero di andare in esplorazione. Ma i nostri eroi non sapevano ancora quanto sarebbe stato difficile ritrovarsi. Dopo aver vagato per ore a bighellonare fra giochi da tavolo, videogames, gadget e molto altro, l'abile autista e l'esploratore decisero di contattare il resto del gruppo per ricongiungersi. Inutile dire che fu quasi impossibile. E così cominciò una disperata ricerca dei propri compagni persi nei meandri della folla che li trascinava in direzioni opposte, allontanandoli sempre più.
Per fortuna, però, riuscirono finalmente a ritrovarsi e a portare avanti il resto della loro missione, con discreto successo si potrebbe aggiungere.
Concluso il giro nell'area Games, si diressero verso un'altra agognata meta, l'area Comics all'interno delle mura della città. Si fecero strada fra cosplay di ogni genere e visitatori in visibilio ormai quasi al calar del sole. Il fascino del luogo pieno di meraviglie li aveva rapiti e i nostri eroi si gettarono negli acquisti per portare a casa un bottino prezioso (come la serie completa del manga di "Kiss Me Licia" che volevo da sempre!). 
Al calar delle tenebre, con solo le stelle e le enormi pubblicità di Assassin's Creed proiettate sulle mura a fargli da guida, la "The Evil Company" si diresse infine verso casa, estremamente soddisfatti, ma incredibilmente provati fisicamente e mentalmente.
Questa è la storia di come un gruppo di giovani hanno cercato di dare vita ai propri sogni e progetti, fra mille difficoltà. Solo il tempo potrà darci una risposta... Per ora posso lasciarvi alcune immagini per allietarvi e per ringraziarvi di aver letto questo racconto. Nonostante siano molto poche (avrei voluto farne di più, ma il tempo è stato tiranno), spero comunque che vi piacciano.

Elisa, l'abile autista

mercoledì 31 ottobre 2012

Evil Comics: Colpo critico

"L'avete notato anche voi? Non importa quanto sia grande il mostro che io mandi contro il gruppo di eroi di turno, quelli lo massacreranno impunemente e quello neanche avrà il buonsenso di schiacciarli nei suoi spasmi di morte! Ormai ho deciso di concentrarmi più sul numero che sulla qualità, prima o poi cadranno sfiniti a furia di decapitare i miei scagnozzi e a quel punto colpiremo! MUAHAHAHA"-The Master

Come vi abbiamo promesso sulla nostra pagina di facebook, oggi postiamo finalmente sul blog le tre pagine di sketch del nostro fumetto "The Evil Company" un viaggio tra il reale e l'immaginario che tanto risulterà familiare ai giocatori di ruolo.
Non sono propriamente inedite giacché sono state pubblicate sulla rivista online di Sbam!Comics insieme ad una nostra intervista, di cui abbiamo già parlato, se interessati la trovate qui.



Disegni e colorazione di Andrea Guardino e Mattia Arcelli
Sceneggiatura di Mattia Arcelli

Questa è solo una prova di come vorremmo strutturare il fumetto ma per il momento rimane tutto in cantiere in attesa di fondi o contratti.
Spero vi piaccia la scelta di stile e di rappresentazione che soprattutto nell'IN fantasy è molto fuori dagli schemi.

Ma lasciamo spazio ai vostri commenti e domande adesso! Perché ci sono vero???

venerdì 26 ottobre 2012

Evil Project: Cara Terra Mia


"Ogni tanto mi concedo il piacere di contrastare i piani di altri Malvagi magari dando un innocente mano ad un gruppo di paladini. È spassoso vedere un rivale crollare dalla sua rocca per la stoltezza del suo piano"- The Master

Oggi vi parliamo di un progetto di collaborazione che noi di "The Evil Company" abbiamo avuto con "Cara Terra Mia", un associazione delle nostre parti creata per opporsi al comune che vorrebbe privarli delle loro case se non decidono di pagare. Ma non vado troppo nello specifico e vi rimando al loro blog o alla pagina di Facebook dove potete meglio capire la loro battaglia.

Cosa centriamo noi? Bhé i rappresentanti di "Cara Terra Mia" volevano con più mezzi far conoscere la loro situazione e il loro disagio. Uno di questi mezzi è stato il fumetto.
Abbiamo ideato per loro una breve storia a fumetti di tre pagine che parlasse della loro situazione ma in modo astratto e trasversale come sanno fare i fumetti.
Ecco allora un mondo medievaleggiante dove un avido Feudatario tiranneggia sui suoi sudditi facendo pagare a peso d'oro la terra dove vivono. Per scoprire come va a finire la storia basta leggere qui sotto il fumetto completo realizzato per loro.




Insomma abbiamo realizzato un fumetto di satira e protesta, qualcosa per far sorridere ma allo stesso tempo riflettere. Il tutto disegnato dal nostro Calogero Burgio con testi scritti e corretti da Luca Bellini e Mattia Arcelli.

mercoledì 24 ottobre 2012

Gli Evil a "Lextalionis live Vampiri - La Notte più Buia"

"Il Sabbat di Milano si appresta a celebrare il Gran Ballo ma la tragica perdita dei due Vescovi il mese scorso getta un'ombra sinistra sulla città: strani eventi accadono la notte di Ognissanti e vanno a sommarsi alle recenti problematiche della Setta.

Il recente assalto pare aver solo fornito maggiore potere al Barone Anarchico, mentre per le strade infuriano gli scontri con il rivale Vallanzasca; c'è da dare un volto alla mano che ha piazzato l'esplosivo dell'attentato ai Vescovi e la pista della vendetta dei Setiti pare sempre più debole, ma allo stesso tempo l'unica plausibile; un branco è sparito dal giorno alla notte e, come se non bastasse, L'arcivescovo Nefasto ha ordinato la conquista di nuovi territori pena esecuzione sommaria delle cariche rimaste.

L'aria si fa pesante a Milano, sarà un Gran Ballo decisamente sui generis..."



È ormai un anno che "pubblicizzo" il live dove diversi membri dell'EvilStaff giocano. Oltre che essere un buon tappabuchi quando non ho idea di cosa postare (bhé cos'è quello sguardo di disapprovazione?) lo considero un ottimo live dove veramente ci si diverte e si viene messi alla prova. Per esempio dopo aver provato Lextalionis so, in minima parte, cosa vivono i politici, complotti, corruzzione, doppigiochi e chi più ne ha più ne metta. Certo io finito la sera smetto i panni del cattivo mentre loro... 
Ma senza sparare sulla crocerossa di cosa voglio parlarvi? Mah, diciamo che partiamo da una domanda basilare che vi starete facendo, come faccio io neofita dei GDR live ad ambientarmi? In effetti non a tutti riesce di immedesimarsi in una bestia sanguinaria o un mostruoso gentiluomo. Il consiglio, banalissimo, è di tornare bambini; quando eravamo piccoli lo facevamo sempre, diventavamo qualcun altro e ci credevamo! Ecco CREDERCI è la soluzione, se ti guardi con occhio critico da fuori e ti sembra una cazzata devo darti una brutta notizia, il bambino che è in te è morto (o scappato a trovare qualcuno con cui divertirsi). Certo molto dipende anche dall'ambientazione, è più facile immedesimarsi in una moderna piuttosto che in una medievale o fantasy, come è più facile reperire uno costume per la prima. Siamo ormai sotto Hallowen che è un momento esplicativo di questo mio ragionamento, fingere di essere qualcun altro e per una notte crederci ma soprattutto divertirsi.
Esempio di immedesimazione estrema e agghiacciante
A voi indovinare tra i due quale sia il suddetto.
Potete prendere esempio dai libri, dai film o dai videogiochi per il vostro personaggio, meglio iniziare da qualcosa che si conosce e farne l'imitazione.
Se ci si prende in giro e si gioca con noi stessi il più è fatto e potrete buttarvi a capofitto nel live  o almeno aggrapparvi in stile cozza a qualche giocatore esperto che con entusiasmo (alcuni dicono maniacale) vi introdurrà a tutto il gioco.

Mi raccomando se siete interessati date una lettura qui sotto per le informazioni del live e se avete voglia commentate questa mia elucubrazione (madò che parolone!) sul GDR Live.

venerdì 19 ottobre 2012

Intervista Evil su SBAM!

"Lei ha la reputazione di maltrattare i suoi servitori nei peggio modi è vero?" 
"Suvvia non esageriamo, sono trattati con il massimo dei riguardi." 
"Allora mi spiega perché quel goblin è appeso alla ruota?" 
"Per affinare la mia mira e comunque se l'è meritato, ha rovinato il mio piatto preferito!" 
"E quale sarebbe se posso chiedere?" 
"Stufato con orecchie di goblin." 
-Intervista di The Master per la rivista "Malvagi & Malmostosi"


A parte gli scherzi il post di oggi riguarda una nostra vera intervista rilasciata per la rivista online Sbam!Comics che potete trovare nel loro numero 3 a questo link.

Anteprima intervista
È stato un piacere incontrare i redattori di Sbam! soprattutto Antonio Marangi con cui abbiamo avuto modo di parlare diffusamente.
Nell'articolo che ci riguarda potete trovare una descrizione di noi, del nostro progetto e anche tre pagine di fumetto inedite che ancora non abbiamo postato sul nostro blog anche se a breve rimedieremo.

La collaborazione con la rivista Sbam! potrebbe, anzi ci speriamo, continuare nel futuro magari con delle pubblicazioni online come stanno già facendo.

Il numero 3 dove si trova la nostra intervista
È stata la nostra prima intervista rilasciata come "The Evil Company" e per questo li ringraziamo tutti ma speriamo ovviamente in futuro di essere contattati anche da altri interessati al nostro lavoro. Per noi sarebbe un chiaro segno che il nostro lavoro è apprezzato.

Ma abbiamo già parlato troppo seriamente quindi mi tappo la bocca e vi rimando a settimana prossima per nuove succose notizie!

venerdì 12 ottobre 2012

The Evil Project: Pentiti! (se ci riesci)

Il gruppo di creatività sta ancora rodando i meccanismi e saggiando le sue possibilità, se ci seguite da un pò sapete che è solo da due anni che è maturata l'idea del gruppo "The Evil Company". È con somma soddisfazione che vi presento un nostro prodotto finito, anzi il primo. Buona lettura.
-Luca Bellini

L'intero staff di "The Evil Company" ha partecipato al seguente progetto: Realizzare un gioco di carte non collezionabili con a tema "la fine del mondo"! Già, non molto originale direte, ma noi siamo tornati indietro nel tempo per parlarvi di un altra (scampata) fine del mondo che ci ha ispirato.

Cover di "Pentiti! (se ci riesci)"


"È il 999 d.C. e l’Europa è in preda al terrore e all’insicurezza. L’anno 1000 si avvicina e se quello che si dice è vero, con esso la fine del mondo.Un eterogeneo gruppo di peccatori incalliti si rende conto che se arriverà l’apocalisse, finire all’inferno non sarà per niente piacevole. L’unica soluzione è imbarcarsi in una serie di imprese per redimersi oppure boicottare le imprese degli altri per fare in modo di essere il meno cattivo tra i cattivi e sperare così di salvarsi."
Quella che avete appena letto è l'introduzione del nostro gioco "Pentiti! (se ci riesci)", si basa su una meccanica di bluff ed inganni per portare a termine le imprese che ci garantiranno la redenzione oppure boicottare le imprese degli altri. Perché si stanno sì pentendo, ma i vecchi vizi son duri a morire.

Le grottesche e comiche situazioni che si vengono a creare in gioco sono perfettamente riflesse dalla grafica delle carte, realizzata ad hoc dai nostri disegnatori.
Pentiti! punta ad invogliare i giocatori a vivere la storia che, man mano la partita avanza, diventa sempre più rocambolesca e comica. In fondo raggiungere la redenzione non è cosa da poco.

Esempi di carte di "Pentiti! (se ci riesci)"
Il gioco c'è, la grafica anche, ormai manca solo un editore disposto a pubblicarci.
Ed è proprio in questa direzione che ora ci stiamo muovendo e speriamo a breve di darvi ulteriori novità.

mercoledì 10 ottobre 2012

EvilArts - Andrea Guardino: Nano Arcigno

"Provare a liberarsi di un nano è come smuovere una montagna, futile. Sono duri, cocciuti ed indigesti pure per i draghi. Meglio averli dalla propria che contro, nulla è meglio di un nano arcigno a protezione della porta."-The Master

Nano arcigno di Andrea Guardino
Il nostro prolifico Andrea Guardino ci vizia con questo nuovo disegno che ritrae l'arcigno volto di un nano. Semplicemente spettacolare ma non temete che c'è anche il resto del corpo e magari avrete l'onore di vederlo completo, per ora fatevi bastare questo bel faccione nanico.

Vi faccio notare una cosa che sicuramente vi balzerà all'occhio nell'immagine, esatto si tratta del nostro nuovo marchio Evil!
Lo troverete d'ora in poi sui nostri disegni e prossimamente anche nella nostra testata.

venerdì 5 ottobre 2012

EvilArts-Guardino: Procuratrice di Piaceri, di Ventura

"Le truppe chiedono laidi piaceri e li avranno! Anche loro sono professioniste alla fine quindi beccatevela! Poi ripulite la bava grazie!"-The Master

La richiesta della settimana ha dato due possibili esiti, o un bardo dall'oscuro passato o un immagine dalle curve femminili. Il tempo è stato tiranno e abbiamo preferito ripiegare su qualcosa di già disponibile. Vi presento la Procuratrice di Piaceri!



Il disegno è del nostro artista Andrea Guardino ed è stato commissionato per Il Quotidiano di Ventura con cui da tempo collaboriamo. Non sto a parlarvi del personaggio in se perché è esaustivamente spiegato in questo articolo magistralmente steso da Archmage\Andrea Caporale creatore di Ventura.

L'idea del disegno nasce dalla volontà di rappresentare una donna di piacere e sicura di se che comunicasse un intelligenza e una profonda capacità nello sfruttare il proprio corpo per i suoi fini. Solitamente Guardino non realizza anche l'ambiente circostante in questi character Design ma era innegabile che servivano per chiarire il contesto e rafforzare il soggetto.

Magari non c'è molta carne in vista ma si dice che la fantasia sia il nostro mezzo più potente, quindi IMMAGINATE!!!

Alla prossima! Se avete apprezzato commentate o perite!!!

Luca Bellini\The Master

venerdì 28 settembre 2012

EvilArts-Guardino: Sketch Vari

"Ogni tanto trovo le pareti del castello imbrattate di disegni, no non possiedo una torma di birbanti bambini ne un gruppo di goblin writers ma un disegnatore pazzo che ogni tanto fugge dall'ala del castello in cui è relegata. Il problema è recuperarlo, l'ultima volta ha ammazzato cinque plotoni di orchi, dodici minotauri corazzati, tre giganti della morte e un drago abissale. Sì esatto... ne ferisce più la penna che la spada..."-The Master

A parte le follie che dice il master cosa presentiamo? Bhè ogni tanto i disegnatori amano lasciarsi andare, disegnare senza pensieri, lasciar scorrere la matita sul foglio e vedere cosa esce. Ecco questo è il nostro caso, Andrea Guardino disegnatore degli Evil mi ha permesso di pubblicare questa sua raccolta di sketch. Non posso andarvi ad esporre nel dettaglio cosa ci sia rappresentato perché come detto prima è puro frutto dell'istinto.

Quindi vediamo di fare una specie di gioco. Cosa ci vedete voi? Chi sono secondo voi i personaggi rappresentati? =)


mercoledì 26 settembre 2012

1°Capitolo: Svegliarsi in un incubo (5° Parte)

"È con estremo piacere che bla, bla, bla, e adesso leggetevi questo nuovo pezzo delle cronache. No non ho voglia di chiaccherare, ho perso la mia ombra e non la trovo da nessuna parte. Mi toccherà chiamare Peter, anche se trovo insopportabile il suo perbenismo, è il migliore nel rintracciare ombre scomparse. Comunque se la vedete avvisatemi, è grossa, scura e cattiva."-The Master

Qui trovate l'inizio del capitolo: 1°Capitolo: Svegliarsi in un incubo (1°Parte)
Qui la parte precedente: 1°Capitolo: Svegliarsi in un incubo (4°Parte)

Buona lettura!

lunedì 24 settembre 2012

Un Evil successo: 30.000 visualizzazioni!

"Il mio regno per un altro regno! Me ne serve uno più grande per ospitarvi tutti, vi moltiplicate come le cavallette, bravi! Certo questa esplosione demografica non ci permette di garantire l'assicurazione sanitaria a tutti quindi a breve faremo una bella tombola! Mi raccomando non mangiate le schedine. 
Ah ovviamente metto in vendita l'attuale regno, un usato garantito, sono anche disposto a cederlo per un modico prezzo. Lo ricevetti in cambio di un cavallo, che idiota quel tizio. Gli diedi un ronzino mezzo morto, chissà che fine ha fatto."
-The Master

Siamo molto fieri di essere giunti anche a questo traguardo, il duro lavoro sembra sia stato premiato da voi che ci seguite e continuate ad interessarvi del nostro lavoro. Evidentemente vi piace il nostro lavoro e cosa siamo in grado di fare.

Questo traguardo è uno sprone a continuare sulla strada che abbiamo intrapreso portando sempre nuove novità e idee. Posso anticiparvi che il blog inizia ad andarci un pò troppo stretto e che abbiamo intenzione di ampliarci per supportare adeguatamente tutto il lavoro che stiamo facendo. Stiamo anche lavorando per vari concorsi, alcuni lavori e commissioni, speriamo prossimamente di rendervi partecipi in merito perché ne siamo molto fieri. Non mi dilungo ulteriormente per non rovinarvi le sorprese.

Oltre che qui sul blog vi ricordo che ci potete trovare sulla nostra pagina di facebook e sul nostro recentissimo blog di strips su shockdom.

E ora intonate una bella canzone da taverna per festeggiare la vittoria miei disdicevoli servitori! 

venerdì 21 settembre 2012

EvilArts-Guardino: The Brave - Tribute

"Canzoni tribali, gare di forza, cibo a volontà e soprattutto orsi dappertutto! Che posto magnifico! Ma come al solito c'è qualcosa che non va, prima di tutto ci sono tre giovani pesti che vorrei tanto gettare nel pentolone o arruolare tra le mie spie vista la loro bravura, secondo è quella ragazza dai capelli rossi che corre tutto il giorno in giro! MA BASTA! Vabbè vado a dare la caccia ai fuochi fatui."-The Master

Come potete intuire siamo andati a vedere The Brave! Non preoccupatevi, niente recensione questa volta, non che ci sia molto da dire sull'ennesimo capolavoro Pixar. Anche noi Evil siamo tornati bambini, tattica usata per mischiarsi alle varie famiglie in sala. L'abbiamo apprezzato in tutto ma il nostro disegnatore Andrea Guardino (E chi se no?) si è fatto coinvolgere talmente tanto che tornato a casa ha iniziato a disegnare soggetti Braveosi. Possiamo quindi mostrarvi con gioia due disegni su cui siamo riusciti a mettere le mani, il primo, qua sopra,è una composizione di più personaggi del film, Merida, Fergus e il terribile orso Mordù! Ovviamente nello stile del nostro disegnatore.

Mentre il secondo... Bhè Andrea non ha resistito all'idea di riproporsi in chiave Scozzese e il risultato è chiaramente ottimo come si può evincere dal sorrisone che sfoggia. Salutate tutti Mc Beor! Prossimamente potremmo avere le foto finite a colori! Quindi restate sintonizzati.

A proposito, voi, che sicuramente avete visto "The Brave" cosa ne pensate?

mercoledì 19 settembre 2012

Compleanno Evil - Calogero Burgio

"Sempre meglio tenere alto il morale, una truppa motivata non ti tradirà e accetterà ogni faticaccia che gli ordinerai. Quindi festeggiamo Dato! Bravo clap, clap, clap, cosa? Si chiama Calo? Ma sì è lo stesso."-The Master

Come al solito l'affettuosissimo master dice la sua in merito, quindi cosa si festeggia? Il compleanno di uno dei nostri disegnatori, Calogero Burgio! Auguri!
Di sue opere su questo blog la più imponente sicuramente è la raccolte di strisce Evil che sono in continua evoluzione. Diciamo che questo è un post che punta prima di tutto a ringraziare un fruttuoso membro dello staff in secondo luogo a far conoscere meglio a voi lettori il suo lavoro.

Ma un compleanno che si rispetti ha bisogno di regali e l'altro nostro disegnatore Andrea Guardino si è imbarcato nell'impresa di trovare qualcosa per il festeggiato. La ricerca ha avuto esito positivo con due fumetti molto ricercati, Tex speciale n°53 e 100% Marvel comics defenders.
Purtroppo il regalo ha portato al relativo biglietto di auguri e Andrea si è sbizzarrito creando il disegno di auguri che potete vedere qui affianco.
Esatto, una fusione tra Hulk e Tex, ma lo saprà poi usare il fucile Hulk? Mah... Ah sì, quei poveretti siamo noi!

venerdì 14 settembre 2012

Gli Evil a "Lextalionis live Vampiri - Il peso del comando"

"Pare che la lunga maledizione di Milano si abbatta nuovamente sulle cariche Milanesi: il malcontento delle truppe unito ai tentennamenti dei Vescovi fanno saltare i nervi al neo-eletto Arcivescovo Nefasto, che nella sua ultima apparizione pubblica ha ribadito la sua ben poca pazienza nei confronti dell'operato milanese.

Sul fronte esterno, invece, permangono molti dubbi sulla situazione cittadina: l'ombra di Malaspina è ancora a piede libero, la faccenda del Setita s'è risolta in un pugno di sabbia, metà d
ei territori è in mano alla Camarilla e il restante a varie fazioni di anarchici assolutamente determinati a vendere cara la pelle.

Il Sabbat, relegato nei soli due possedimenti cittadini, attende la "pulizia" all'interno della setta stessa prima di procedere con la conquista di Milano."


"Era da molto tempo che non mi allontanavo da Milano, quella città ha risucchiato le mie energie e la mia vita ma non me ne dispiaccio. Meritava tutto questo, la città del codice merita di essere liberata, solo non potrò essere io a guidarli.
A chi spetti questo diritto pare ignoto, da Milano giungono voci di inadempienza delle cariche o di non presenza, niente di rassicurante da una città che speravo di lasciare solida nell'unità della setta. Come dissi durante la bagnatura dei vescovi Hernandez, José e tecnicamente del mancante De Rosa, ne ho visti di vescovi passare e cadere nell'oblio non accettati da una città esigente e difficile da domare. Spero solo di essermi sbagliato..." 
-Diario di Michele Vardi Agente della Mano Nera

mercoledì 12 settembre 2012

EvilArts-Guardino: Un onirico autunno

"Maledizione a questo tempo! Queste continue giornate di rinnovato caldo sono come gli spasmi di morte dell'estate. So che mi basterà essere paziente per avere il meritato fresco, ma non riesco a non pensare che forse avrei proprio dovuto comprare quel globo magico del controllo atmosferico anche se costava un occhio della testa." -The Master

Siete anche voi d'accordo con le maledizioni del master? Noi dell'evil staff sicuramente, tanto è il nostro desiderio di autunno. È così grande che il nostro disegnatore Andrea Guardino ha finito per disegnarlo, anche se a modo suo.

Onirico Autunno
Partito come un semplice sfogo in un momento di relax, la mano dell'autore è finita inconsapevolmente a disegnare quello che la sua mente sognava. Un paesaggio chiaramente autunnale che si fonde con una visione onirica dove sole e luna si contendono il cielo come lo Yin e lo Yang.
Sotto l'albero in contemplazione una figura, forse lo stesso disegnatore? In merito non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

"Ogni tanto si ha bisogno di evadere... altre volte di capire da DOVE si è evasi."
-Andrea Guardino

venerdì 7 settembre 2012

Pieces of Arendil: La Bottega di Arendil

Ricorderete sicuramente Arendil, alias Elisa Persiano il nostro membro dello staff che oltre a correggere e tradurre è anche una realizzatrice di gadget di fimo (ma quante cose fa?). Non preoccupatevi non si tratta solo di orecchini, braccialetti e dolcetti ad unica fruizione femminile, sono suoi anche tutti i gadget ispirati agli Evil o al mondo fantasy in generale. Oltretutto realizza anche accessori per costumi o cosplay ma non voglio rivelarvi molto di più per non togliere il piacere di scoprire voi stessi le possibilità offerte dalLa Bottega di Arendil.


Pieces of Arendil: La Bottega di Arendil:" La Bottega di Arendil " è la mia nuova rubrica dedicata alle creazioni in fimo e affini: due o tre post a...

Pieces of Arendil: La Bottega di Arendil: "Arendil's Parlor" is my new column dedicated to my polymer clay creations and other stuff: two or three posts per...

lunedì 3 settembre 2012

Oscure Recensioni: Cacciatore di Androidi

Magari il titolo di questo libro vi ha fatto venire il dubbio, più che legittimo, che voi l'avete già sentito. Sicuramente non con questo titolo ma ispirato a questo libro è stato tratto il conosciutissimo film "Blade Runner".
Ora non mi fingerò un esperto di fantascienza classica (si può definire la fantascienza classica? Mah) e dirò anzi che solitamente non leggo questi autori, il motivo non lo so di preciso, solo non mi attraggono sovente.

Sta di fatto che appena mi è passato sotto mano è nata in me una profonda curiosità di paragonare l'opera originale con l'incarnazione cinematografica opera di Ridley Scott. Sia ben chiaro, non per vedere dove il regista ha sbagliato a trasporre ma che diverse scelte ha fatto e su che aspetto ha preferito concentrarsi. 


Libro: Cacciatore di Androidi
Autore: Philip K. Dick
Pubblicato: 1968

giovedì 30 agosto 2012

EvilArts - Arcelli: Character Lilith 1°Prova

"Finalmente qualcuno che chiede un pò di nudità! Pensavo di aver assoldato una cricca di cultisti con voto di castità!"
- The Master

Come è ormai abitudine ad inizio settimana chiedo a chi ci segue sulla pagina Facebook (la trovate qui e se ancora non l'avete fatto METTETE "mi piace"!!!) cosa gli piacerebbe vedere pubblicato sul nostro blog nei giorni seguenti. Disegni, tribute, racconti, recensioni, ecc. Insomma qualsiasi cosa possa passare per la mente dei nostri Evilfans, questa settimana esaudiamo la richiesta alquanto schietta di un nostro Follower, culi.
Insomma, una richiesta alquanto diretta e chiara ed in effetti quasi me l'aspettavo che prima o poi sarebbe saltata fuori.

Non volendo deludere tale richiesta mi sono messo a spulciare l'archivio dove incameriamo il vario materiale che si sta sviluppando ed ecco che cosa è saltato fuori. (PS: Credo di aver centrato la richiesta.)

Ad Opera del disegnatore Mattia Arcelli, questa prima bozza di donna rappresenta Lilith, personaggio delle Cronache Evil (Sua prima apparizione qui) decisamente presa dal suo lato migliore. Non é sicuramente un disegno definitivo ma una prima bozza di studio sul personaggio. Non trovo molto altro da dirvi in merito quindi avanti con i commenti e, si spera, apprezzamenti.


sabato 25 agosto 2012

1°Capitolo: Svegliarsi in un incubo (4°Parte)

"Gli incubi possono continuare anche da svegli. Ci si prova a svegliare ma con orrore si scopre di essere imprigionati in una realtà peggiore della fantasia. Vi chiedete a cosa mi riferisco? Al mutuo del mio castello del male! E ora leggetevi questo nuovo pezzo mentre faccio saltare in aria qualche detrattore. E poi dicono che il cattivo sono io! Roba da matti."
-The Master


"E così sveliamo allo stesso tempo due misteri." Disse solenne Requiem osservando la volta tornata oscura. "Lui è un arcanista." Disse indicando il giovane con un ghigno "E il posto è magnificamente caratteristico."
Gli altri due si scambiarono un’occhiata interdetta per il macabro commento di Requiem, ma non commentarono. Mentre s’inoltravano nella melma, il giovane Arcanus restò indietro guardandosi le mani ancora leggermente calde.

sabato 18 agosto 2012

Evil Strips: Summer Comics

"Presto, dai!!
Chiedi una cosa assurda!
Dai dai dai!!
Chiedi il Nilo! Dimmi che vuoi il Nilo 
Dai, Prova!!
ehm...voglio il Nilo...
COL CAVOLOOO!! HAHAHAHA!!
Che sensazione stupenda!!
Sono libero!
Sono finalmente libero!!
Io alzo i tacchi, ragazzi, e vado a vedere il mondo!"

-Il Genio della Lampada ad Aladdin


Ebbene, anche se siamo in vacanza, stiamo lavorando per voi.
Ecco una piccola chicca che spero vi piaccia, i vostri cari Evil che se la godono in spiaggia.
Enjoy ;)

Master: Che bravo il nostro disegnatore Calogero a farci questo regalo vero? Peccato che sia solo lui effettivamente ad essersi goduto la spiaggia tra lo staff Evil, quindi non preoccupatevi che subirà la giusta punizione una volta rientrato. (il maltrattamento dei disegnatori è legittimato dalla firma forzata del contratto impedendo qualsivoglia protesta a riguardo.- Studio legale Satana, soddisfatti o condannati)

Ma è in effetti vero che a breve riprenderemo in quarta con tanti nuovi lavori e progetti quindi continuate a seguirci. Buone vacanze!

venerdì 3 agosto 2012

Il male non dorme mai, ma va in vacanza!

"Basta, me ne vado! Honolulu sto arrivando!"
- Mago Merlino (spada nella roccia)
A quanto pare sì, nonostante abbiamo resistito fino alle porte di agosto dobbiamo in questi giorni capitolare, il caldo asfissiante impedisce il semplice ragionare men che meno portare avanti i progetti o tenere aggiornato il blog con cadenza fissa. Senza contare che questi poveri malvagi cospiratori si sono meritati una vacanza dopo un anno di lavori e fiere.
Ma da buon tiranno malvagio non temete, le ferie non saranno troppo lunghe e tra un paio di settimane riprenderemo a postare per poi rientrare totalmente in regime a settembre quando molti progetti finalmente prenderanno il via.
Non possiamo ancora anticiparvi nulla ma molta roba bolle in pentola: Risultati di concorsi, nuovi racconti, nuovi progetti di fumetti, collaborazioni con altre associazioni e molto altro ancora.

Insomma, il male non dorme mai, quindi non fatevi trovare impreparati al nostro ritorno. Non vi conviene...

E ora una bella foto di gruppo per ricordarvi le nostre brutte facce.


E per chi se lo stesse chiedendo, ecco dove un malvagio master va a trascorrere le vacanze:
Bel posto di villeggiatura non trovate? Io ci vado perché ho un amico da cui posso stare, casa sua si vede bene in questa foto, è l'attico...

Buone e calde vacanze dall'intero staff di The Evil Company! 

Oscure Recensioni: Darkblade

"Come cattivo avrei l'obbligo morale di tifare per gli altri cattivi, almeno fino a quando se la prendono con buoni o altri cattivi (Dividi et impera diceva un mio vecchio amico). In ogni caso non riesco a non ghignarmi delle disavventure degli altri malvagi, soprattutto quando ci credono fortemente di essere i migliori. Malus Malaspada è un ottimo esempio anche se apprezzo la sua dote di sopravvivere al peggio."
-The Master

Tornano le oscure recensioni del sottoscritto master (aka Luca Bellini), ci avventuriamo nuovamente tra le terre martoriate dalla guerra di Warhammer Fantasy ma questa volta niente vampiri o uomini dell'impero, stavolta si parla di Elfi oscuri e del loro oscuro mondo.
Copertina dell'edizione italiana

Titolo: Darkblade
Autori: Dan Abnett e Mike Lee
Editore inglese: Black Library
Editore italiano: Hobby & Work

La quarta di copertina:
«Guerriero, traditore, mostro. Anche tra i perfidi druchii, Malus Malaspada spicca come una "macchia" di pura crudeltà. Dopo aver rubato il teschio che conduce a un potere occulto custodito nelle Desolazioni del Caos, Malus raduna i suoi guerrieri e parte in cerca della sua fortuna. La loro avventura li porterà tra la follia del Caos e gli orrori che fanno tremare anche un Elfo oscuro.»