mercoledì 27 febbraio 2013

Two head - one story: L'ombra delle stelle #3

Terzo appuntamento di questo esperimento letterario, una sfida tra me (Luca Bellini) e Andrea Palmitessa. Creare un racconto a colpi di 3000 battute a testa senza sapere come l'altro continuerà la storia. 

All'inizio avevo avuto qualche problema a riprendere dal punto lasciatomi dal collega, questo perché avrei fatto una diversa scelta narrativa evitando di rivelare subito il contenuto della cassa. Ma proprio in ciò risiede lo stimolo dato dal non conoscere cosa l'altro scriverà, non progettare nulla ma lasciare solo libero sfogo alla fantasia. Magari cercando alla fine di mettere un pò di difficoltà all'altro, non per cattiveria sia chiaro, ma per curiosità di vedere come ne uscirà!

Pezzi precedenti:
 Two head - one story: L'ombra delle stelle #1
 Two head - one story: L'ombra delle stelle #2


lunedì 25 febbraio 2013

Gli Evil a Cartoomics 2013 - 2° aggiornamento

Secondo appuntamento per tenervi informati sui nostri sviluppi in avvicinamento con la fiera di Cartoomics 2013!


venerdì 22 febbraio 2013

Lettura interpretata - Il Diario di Drummond

Tra i nostri follower alla domanda 'che cosa vorreste vedere nel prossimo video?' c'è stata una buona fetta che ha chiesto a gran voce di vedere una lettura interpretata fatta su uno dei nostri testi.

Ebbene per soddisfare la richiesta ci siamo messi sotto ottenendo, a mio parere, un buon risultato. Si tratta di un estratto di "Il diario di Drummond" racconto di investigazione paranormale di cui abbiamo parlato sia sul blog che sul nostro sito. Oltre che la lettura interpretata troverete una breve video dove il sottoscritto vi spiega meglio il tutto.

Vi lascio quindi con il video e mi raccomando, fateci sapere cosa ne pensate!



mercoledì 20 febbraio 2013

Two head - one story: L'ombra delle stelle #2

Continuiamo con il secondo appuntamento di questo strano progetto dove due autori, il sottoscritto (Luca Bellini) e Andrea Palmitessa, si sfideranno nella stesura di un racconto a colpi di 3000 battute per volta senza sapere cosa l'altro scriverà e come ciò andrà a modificare la storia.

Questo secondo pezzo sarà scritto da Andrea Palmitessa che con una nota ci spiega cosa l'ha ispirato:


ero indeciso se continuare quello che aveva scritto o meno. Ma mi sono reso conto che quel finale era perfetto per uno stacco di scena, qualcosa che costringesse il lettore a leggere per capire cosa stava succedendo. Ho usato lo stesso trucco sul finale, ma spero che il collega non sia cosi carogna come sono stato io.  
Per quanto riguarda lo scritto mi sono rifatto un po’ ai svariati episodi o film incentrati su qualcuno sepolto vivo. Qui la situazione è simile ma per creare un giusto personaggio, qualcosa di intrigante, la perdita della memoria era lo stimolo migliore per concentrarmi sulla scena. È sintetizzata in secondi, attimi brevissimi in cui il cervello cerca di elaborare cosa succede. Ho lasciato dei portoni enormi al mio collega, vedremo fin dove coglie e dove vuole continuare.

Pezzo precedente: Two head - one story: L'ombra delle stelle #1

Forza leggete e fateci sapere cosa ne pensate!

lunedì 18 febbraio 2013

Oscure Recensioni: I Diavoli del Paradiso

Se vi ricordate non molto tempo fa avevo recensito già un altro libro su Starcraft "Io, Mengsk" che mi era piaciuto molto, bhé cavalcando l'onda ho comprato anche un altro di cui adesso potrete leggere la recensione

Titolo: I Diavoli del Paradiso
Sottotitolo: Starcraft II (anche se in realtà è scritto più grande del titolo)
Autore: William C. Diez
Editore italiano: Panini Comics

Quarta di copertina:

In questo antefatto a StarCraft II – l’attesissimo seguito di StarCraft, il classico gioco di strategia in tempo reale della Blizzard Entertainment – il celebre William C. Dietz ci rivela gli straordinari retroscena dei leggendari eroi fuorilegge del gioco: Jim Raynor e Tychus Findlay. Per i poveri e laboriosi cittadini dei mondi ai confini della Confederazione, la Guerra delle Gilde ha imposto un dazio pesante. Ingannati dalla promessa di ricompense economiche, un nuovo gruppo di reclute si unisce alla battaglia, insieme a un manipolo di criminali misteriosamente docili e ad alcuni condottieri militari dall’aria sospetta. Il diciottenne Jim Raynor, carico di testosterone e ansioso di poter aiutare il suo mondo natale, parte per il campo d’addestramento e in un batter d’occhio si ritroverà sul campo di battaglia, dove scoprirà che la missione ufficiale non è ciò che lui aveva in mente. Per la prima volta in assoluto, gli appassionati di StarCraft potranno scoprire le origini della lunga amicizia tra il giovane Jim Raynor e il soldato Tychus Findlay. Unitevi a loro in questa battaglia nelle prime linee di una guerra interplanetaria e assisterete con i vostri occhi alla corruzione della Confederazione... una corruzione così grave da portare morte e distruzione agli esponenti stessi del governo!

venerdì 15 febbraio 2013

Gli Evil a Cartoomics 2013 - 1° aggiornamento

"È già passato un anno? Sellate il drago e sospendete i corsi di uncinetto per gli orchi! Si torna a Cartoomics e sarà fuoco e fiamme! MUAHAHAHAHAHAHAH!"
-The Master

Ebbene signori sì, anche quest'anno "The Evil Company" marcerà verso Cartoomics con intenti bellicosi e uno stand sottomisura per il nostro ego!

Dopo la bella esperienza dell'anno scorso non potevamo non ripetere l'esperienza quindi abbiamo prenotato il nostro spazio, ci troverete all'area Self Comics ai tavoli T19 e T20!


Se volete venire a trovarci sarete i benvenuti! Più avanti daremo maggiori informazioni logistiche per quelli che, come me, hanno l'orientamento di una pannocchia aliena.

Saremo in fiera come gruppo di creatività "The Evil Company" ed esporremo alcuni nostri progetti oltre alle consolidate "Cronache", di più al momento non possiamo dirvi se non che si tratta di giochi!

Come l'anno scorso poi realizzeremo disegni su commissione, venderemo le stampe dei nostri lavori, i Gadget de La Bottega di Arendil e parleremo volentieri con chiunque, sia che voglia chiederci dei progetti o sia interessato a partecipare!

In attesa di ulteriori aggiornamenti vi informo che abbiamo pubblicato la nostra pagina ufficiale calendario fiere sul sito e che trovate sul blog quanto fatto l'anno scorso per Cartoomics 2012.

mercoledì 13 febbraio 2013

Two head - one story: L'ombra delle stelle #1

Avete presente i libri game? Quei libri dove, tramite le proprie scelte, si ottiene una storia sempre diversa e si ha come la sensazione di essere voi stessi a crearla? 
Bhé quella sensazione è tipica nella iniziale fase creativa di uno scrittore, le idee che ti travolgono e la penna (tastiera) che non resta al passo, però poi ci si scontra con la necessità di stendere una trama, pensare ai personaggi e tutte quelle altre cose che smorzano la foga iniziale. 

Ma perché vi parlo di ciò? Sta di fatto che il sottoscritto (Luca Bellini) e il nostro recente collaboratore Andrea Palmitessa abbiamo deciso di provare a realizzare un racconto a quattro mani, niente di nuovo se non fosse che l'uno non saprà cosa scriverà l'altro finché non lo leggerà e da lì sarà costretto a riprendere a scrivere. Un pezzo alla volta intendiamo creare un racconto vivo e mai fissato perché in ogni momento si potrebbe cambiare la storia in maniera inaspettata.

Unica cosa decisa di comune accordo è stato il genere, il fantascientifico, che entrambi conosciamo e che ci dà un ampia libertà di narrazione. 
Il pezzo di apertura sarà mio mentre il prossimo sarà di Andrea, a colpi di 3000 battute alla volta (una paginetta circa) proveremo a portare avanti questo bislacco progetto.

Leggete e fateci sapere che ne pensate!

PS:Come al solito ringrazio la nostra correttrice Elisa Persiano per il suo lavoro che ci salva da brutte figure!

martedì 12 febbraio 2013

EvilArts: Allevatrice di Pranat di Ventura

"C'è la strana concezione che le donne guerriere più sono nude più sono forti, ora io penso che la cosa non le protegga meglio da frecce, spadate, morsi ecc ecc, ma questo non toglie la loro grande popolarità, sarà per l'alto valore di carisma? Forse..."
-The Master

Oggi vi presentiamo un disegno realizzato da Andrea Guardino per "Quotidiano di Ventura", progetto online con cui abbiamo uno stretto rapporto di collaborazione. Il disegno rappresenta l'apparentemente disinibita "Allevatrice di Pranat" (allevatrice di cosa non è dato sapere) tratta da un libro fantasy.

Se volete saperne di più e non vi siete bloccati troppo sull'immagine, potete recarvi sul blog di "Quotidiano di Ventura" e scoprire tutto quello che c'è da sapere sulla "Allevatrice di Pranat" (E no non esistono nella realtà dispiace).

Il "Quotidiano di Ventura" vi offre la possibilità di un vastissimo sistema per giochi di ruolo con cui potete giocare qualsiasi ambientazione.
Un progetto ambizioso da tenere d'occhio! Magari a future fiere con certi Evil... chissà!

venerdì 8 febbraio 2013

La pagina "Bijoux e idee regalo"

Sempre sul nostro sito trovate da adesso la pagina "Bijoux e idee regalo" dove la nostra realizzatrice di gadgets Elisa Persiano ci mostra altre sue creazioni, tutte acquistabili, ordinabili o commissionabili.

Certo a differenza dei "The Evil Company Gadget" questi sono più femminili ma insomma, ci sarà pur qualche fanciulla che ci segue? E perché no potrebbe risolvervi il problema di regalo da fare ad amica/ragazza/madre/bambola gonfiabile.

Se interessati sapete dove rivolgervi! Ricordo che siamo sempre a disposizione a realizzare quello che vi frulla nella testa!


Invito inoltre ad iscriversi al suo canale PiecesofArendil dove potete vedere diversi tutorial per iniziare anche voi a lavorare con il fimo.

martedì 5 febbraio 2013

Evil Project - Il Diario di Drummond

"...Un urlo fuoriuscì dalla mia gola, una paura primordiale. Di riflesso afferrai il bastone e vibrai un colpo al vecchio. Muggendo di dolore si ritrasse ghignando della mia espressione sconvolta in viso."
- Il Diario di Drummond

Se siete nostri followers assidui ricorderete sicuramente la serie di capitoletti intitolati "Il diario di Drummond" che ogni tanto venivano postati.

Ebbene, finito il racconto breve e rileggendolo mi sono convinto che non fosse affatto male e meritasse una più vasta diffusione.

Girando per la rete mi sono imbattuto in Bookolico, un portale di autopubblicazione digitale dove è il lettore a valorizzare l'opera.
Trovando la cosa interessante mi sono messo in contatto con i responsabili del sito che si sono dimostrati molto gentili e disponibili.
Da lì il passo alla realizzazione dell'epub è stato breve e lo potete già trovare sul sito a questo indirizzo web.

Avrei potuto senza problemi metterlo gratis ma ho preferito metterlo a pagamento per un semplice motivo, diversi ci hanno chiesto come potessero supportarci e darci una mano per i nostri progetti ma fino ad adesso non avevamo un modo facile per consentirvelo.
Comprando l'epub e pagando un piccolissimo costo (0,99 cent) otterrete due cose, la prima è un racconto che spero vi possa piacere mentre la seconda è finanziare, anche nel vostro piccolo, il nostro lavoro perché qualsiasi possibile guadagno sarà riutilizzato per portare avanti i nostri progetti, comprare materiale, andare in giro per fiere ecc ecc. Tutte cose che costano e che purtroppo non sempre riusciamo a fare con i nostri mezzi.

venerdì 1 febbraio 2013

La pagina "The Evil Company Gadgets"

"Questa moda del merchandising è strana, si vende la propria immagine! Ai miei tempi si sarebbe chiamata venerazione, ma adesso pare si chiami passione ossessiva compulsiva. Sta di fatto che se i buoni vendono i loro bambolotti, figurine e dentifrici per sorrisi splendenti perché non possiamo farlo anche noi? E così sia..."
-The Master

Se seguite il nostro blog e la nostra "avventura" lavorativa saprete che noi realizziamo anche dei gadget, opera di Elisa Persiano aka Arendil, abbiamo spesso mostrato foto e linkato il suo blog ma adesso inauguriamo la sua pagina sul nostro sito ufficiale!